.

.

giovedì 11 agosto 2022

Pasta con ricotta e limone

Una pasta velocissima, fresca e profumata!

 




Ingr:

 

250 gr: di pasta corta

200 gr: di ricotta

1 limone

Parmigiano

Sale e pepe

 

 

Mentre cuoce la pasta si prepara il condimento: Lavorare la ricotta con un pochino di latte per ammorbidirla, unire del parmigiano grattugiato e la scorza di metà limone sempre grattugiato, amalgamare bene, versare la pasta ormai cotta, unire un po’ dell’acqua di cottura della pasta, tanta quanto ne serve per far si che il tutto sia cremoso. Impiattare, grattugiare ancora un po’ di limone e spolverare con pepe appena macinato, servire subito.




 

sabato 6 agosto 2022

Passata di pomodori con fiocchi di latte e crostino

Un antipasto leggero e gradevole anche alla vista!



Ingr:

 

500 gr: di passata di pomodoro

1 patata

1 spicchio d'aglio

1 confezione di fiocchi di latte

Pesto già pronto

1 baguette

 


 

Lessare la patata, schiacciarla e unirla alla passata di pomodoro già pronta. In una padella mettere dell'olio, schiacciare l'aglio, meglio con lo spremiaglio e metterlo a rosolare, versarvi la passata, aggiustare di sale e pepe, fare insaporire il tutto e lasciar raffreddare.

Affettare la baguette e tostare le fette, quindi spalmarle con il pesto.

Versare ora sul fondo di una ciotolina un cucchiaio o due di passata, mettere sopra un cucchiaino di fiocchi di latte, un crostino spalmato di pesto e servire.









mercoledì 27 luglio 2022

Insalata di ceci, pomodori secchi e formaggio

Altra ricetta per un piatto freddo estivo!

 


Ingr:


300 gr: di ceci già sgocciolati

200 gr: di formaggio primo sale

6-7 pomodori secchi

100 gr: di rucola

1 ciuffetto di basilico

1 cucchiaio di succo di limone

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe

 




Sciacquare i ceci sotto l’acqua corrente e metterli in una ciotola.

Tagliare a pezzetti il formaggio e unirlo ai ceci, tagliuzzare grossolanamente i pomodori secchi e unire anche quelli.

Fare ora una citronette con il succo di limone, l’olio, circa 5-6 cucchiai, sale e il basilico tritato, versare il tutto sull’insalata di ceci, mescolare e lasciare insaporire per circa mezz’ora.

Al momento di servire mettere sul fondo di ogni piatto un po’ di rucola, versare sopra l’insalata di ceci, aromatizzare con il pepe macinato al momento e servire.












lunedì 18 luglio 2022

Torta cannolo

Un gusto un po' siciliano per questa deliziosa torta estiva!!

 



Ingr:

250 gr: cialde di cannolo

700 gr: di ricotta

250 gr: di panna

120 gr: di zucchero a velo

120 gr: di burro

10 gr: di gelatina

80 gr: di gocce di cioccolato

Scorzette di arancia candita

Qualche ciliegia candita

Granella di pistacchio

 

 

Come per una cheesecake tritare le cialde di cannolo lasciandone da parte 4 o 5, siccome mi sembravano poche ho aggiunto 4 biscotti secchi, frullare il tutto e unire il burro precedentemente fuso, compattare il composto ottenuto su una base di uno stampo a cerniera di circa 22-24 cm, ricoperto di carta forno, mettere in frigo per circa mezz’ora.

Nel frattempo preparare il ripieno: Lavorare la ricotta e lo zucchero a velo con le fruste fino a che non è diventata cremosa. Montare la panna, tenere da parte 2-3 cucchiai, e unirla delicatamente alla ricotta , unire anche le gocce di cioccolato e, ci stanno molto bene, dadini di scorzette di arancia candita, amalgamare bene il tutto.

 

 

Mettere la gelatina in acqua fredda per 10 minuti, quindi strizzarla e metterla in un pentolino a fuoco basso con la panna messa da parte, farla sciogliere, lasciarla intiepidire e versarla nel composto di ricotta amalgamandola per bene.

Riprendere lo stampo dal frigo, foderare i lati con l’acetato, versarvi il composto di ricotta e panna, livellarlo per bene e metterlo in frigo coperto con pellicola per qualche ora, anche tutta la notte.

Riprendere lo stampo, togliere la carta forno e l’acetato e decorare la torta con le cialde avanzate e sbriciolate, la granella di pistacchio, le ciliegie candite e i filetti arancia, tenere in frigo fino al momento di servire.







martedì 12 luglio 2022

Pasta fredda con pomodori zucchine e mozzarella

Delicata, fresca e leggera, per non rinunciare alla pasta neppure d'estate!

 




Ingr:


250 gr: di pasta tipo mezze penne

4 zucchine

4 pomodori

1 mozzarella

50 gr: di rucola

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe

 

 

Lessare la pasta in acqua bollente salata, scolarla, condirla con un filo di olio e lasciarla raffreddare.

Tagliare a dadini le zucchine e saltarle in padella con 2 cucchiai di olio e uno spicchio d'aglio, farle cuocere aggiungendo pochissima acqua se occorre.

Tagliare a dadini la mozzarella e tagliare a dadini anche i pomodori privati dei semi.

Unire alla pasta ormai fredda la dadolata di zucchine, pomodori e mozzarella, aggiustare di sale se occorre, una bella macinata di pepe e unire anche la rucola spezzettata, un giro di olio a crudo e servire.






mercoledì 29 giugno 2022

Torta cuore di panna

 

Con il caldo che fa niente di meglio di una torta che non necessita di cottura!

Questa infatti è una versione formato torta del famoso gelato!

 



Ingr:


250 gr: di biscotti tipo frollini

120 gr: di burro

500 gr: di panna

180 gr: di latte condensato

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

100 gr: di cioccolato fondente

40 gr: di burro





Tritare i biscotti, sciogliere il burro e amalgamarlo ai biscotti.

Foderare di carta forno il fondo di uno stampo amovibile di 24 cm e le pareti con l’acetato, distribuire sul fondo il composto di biscotti, compattarlo bene con un batti carne o il dorso di un bicchiere, metterlo in frigo per almeno mezz’ora.

Nel frattempo montare molto bene la panna, versarvi la vaniglia e piano piano il latte condensato, amalgamare con una spatola con movimenti dall’alto verso il basso per non smontare il composto.

Riprendere la base dal frigo versarvi la panna, livellare e mettere ancora in frigo diverse ore, io la sera per la mattina.

Sciogliere il cioccolato con il burro a bagno maria o nel microonde, lasciarlo leggermente intiepidire.

Sformare la torta, togliere l’acetato e decorare con il cioccolato, tostare le nocciole , tritarle grossolanamente e versarle prima che il cioccolato si solidifichi, quindi mettere in freezer per almeno un’ora. Togliere magari dal congelatore 10 minuti prima di servire.
















giovedì 23 giugno 2022

Liquore Cherry

 Ho scoperto solo quest’anno che si può fare un liquore anche con le foglie di ciliegio...

 


Ingr:

 

150 gr: di foglie di ciliegio

1 litro di vino rosso

500 g di zucchero

1/2 litro di alcool

Mettere le foglie di ciliegio in un contenitore di vetro a chiusura ermetica e versarvi sopra il vino rosso, un vino profumato tipo Primitivo, chiudere il contenitore e lasciate macerare le foglie per una decina di giorni, tenendo il contenitore in un luogo fresco e buio.

Trascorsi i dieci giorni, filtrare il liquido per eliminare le foglie, trasferire il vino in una pentola e aggiungere lo zucchero, portare ad ebollizione e far bollire per una decina di minuti, quindi spengere e lasciar raffreddare, una volta freddo aggiungere l’alcool e imbottigliare.

Lasciar riposare almeno un mese prima di gustare.










Related Posts with Thumbnails