.

.

mercoledì 26 gennaio 2022

Involtini di pollo con bresaola

 

Semplici leggeri ma ma molto gustosi, perfetti per rimettersi in forma...




Ingr:



4 fette di petto di pollo

100 gr: di bresaola

100 gr: di ricotta

1 carota

1 zucchina

½ bicchiere di vino bianco

Sale e pepe

Ingr:





Pulire e tagliare a listarelle la carota e la zucchina, lessarle in acqua salata e lasciarle raffreddare.

Battere le fette di petto di pollo per renderle più sottili, su ognuna mettere 2-3 fette di bresaola, 2 cucchiaini di ricotta e sopra ancora le listarelle di carota e zucchina.

Arrotolare le fettine su se stesse ad involtino, legarle con dello spago da cucina e metterle in una teglia con un filo d’olio, farle rosolare poi sfumarle con il vino bianco, salare, pepare, quindi coprire e lasciar cuocere per circa 20 minuti aggiungendo un pochino di brodo se occorre.









giovedì 20 gennaio 2022

Biscotti ai tre cioccolati

 

Altra variante dei più classici biscotti, questa volta al cioccolato! Anzi tre cioccolati!!

 




Ingr:


500 gr: di farina

400 gr: di zucchero

100 gr: di burro

3 uova + 1 per spennellare

120 gr: di cioccolato bianco, al latte e fondente

Buccia di arancia grattata

2 cucchiaini di pasta di arance

1 bicchierino di Rum

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale

 

 

Setacciare la farina e disporla a fontana, aggiungere lo zucchero, le uova, un pizzico di sale, la scorza grattugiata di arancia, la pasta di arancia, il bicchierino di liquore e il lievito, unire anche il burro molto morbido e impastare fino ad ottenere un composto morbido ma abbastanza consistente, a questo punto aggiungere anche il cioccolato, io ho usato le pepite ai tre cioccolati, messe prima in congelatore affinché non si sciolgano troppo in cottura, continuare ad impastare per amalgamare il cioccolato e distribuirlo uniformemente.

Dividere ora il composto in 6 filoncini, disporli sulla placca del forno ricoperta di carta forno distanziandoli l'uno dall'altro perché in cottura si allargheranno, servono infatti 2 teglie, spennellarli con l'uovo sbattuto e infornare in forno già caldo a 170 per circa 25 minuti, sono cotti quando sono leggermente dorati.

Una volta che sono cotti sfornarli, farli intiepidire e tagliarli a fette di circa 1 cm e mezzo e con taglio obliquo per dare la classica forma del cantuccio, posizionare ora i biscotti sulla teglia dove sono stati cotti mettendoli dalla parte del taglio, lasciarli tostare circa 5 minuti poi lasciarli raffreddare e conservare in scatole di latta.












 

mercoledì 12 gennaio 2022

Tagliatelle con cavolo nero e salame

 

 Un primo gustosissimo e di stagione!

 


Ingr:

 

250 gr: di tagliatelle

2 mazzetti di cavolo nero

100 gr: di salame

50 gr: di philadelphia

50 gr: di grana

1 bicchiere di latte

1 spicchio d’aglio

Olio extravergine di oliva

 


 

Per prima cosa pulire il cavolo nero, se la costola è troppo dura sfilare le foglie, se invece sono piccole e tenere lasciarle intere, quindi lessarlo e poi ripassarlo in padella con l’olio e l’aglio.

Tagliare a dadini il salame e unirlo al cavolo che sta ancora cuocendo, lasciarlo 1-2 minuti e spengere.

In un pentolino far sciogliere il formaggio morbido e il grana grattugiato, versare il latte e mescolare bene finché non si sarà sciolto del tutto.

Lessare nel frattempo le tagliatelle in acqua bollente salata quindi versarle nella padella con il cavolo, far saltare velocemente aggiungendo acqua di cottura se occorre.

Versare sul fondo del piatto la salsa di formaggio, accomodare sopra le tagliatelle e servire caldo.









giovedì 6 gennaio 2022

Cotechino in crosta

 

Non avevo mai fatto il cotechino così ma non sarà certo l’ultima! Una ricetta dal gusto sorprendente, la pasta croccante, la morbidezza delle patate e il cuore saporito e succulento… una bontà!!


Ingr:

 

1 cotechino precotto da 500 gr:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

100 gr: di prosciutto crudo

2 patate

Senape q.b.

1 uovo





Cuocere il cotechino seguendo le istruzioni della confezione, lasciarlo intiepidire, togliere anche la pelle che lo avvolge e lasciarlo completamente raffreddare.

Lessare le patate e, ancora calde, schiacciarle con il passapatate, raccogliere la purea in una ciotola, salare, unire una noce di burro e l’albume dell’uovo un po’ sbattuto, mettere da parte e lasciar raffreddare.

 

 


 

Stendere la pasta sfoglia, formare un rettangolo che possa contenere il cotechino con le fette di prosciutto, coprire il prosciutto con le patate schiacciate e adagiare al centro il cotechino spalmato con la senape.

Avvolgere il tutto con la pasta sfoglia chiudendo bene anche le estremità, praticare dei taglietti sulla pasta per far uscire il vapore durante la cottura e con la pasta avanzata decorare la superficie, questa volta ho fatto le stelline, spennellare con il tuorlo sbattuto con un pochino di latte e infornare in forno già caldo a 190 per circa 20-25 minuti.

Sfornare, lasciar intiepidire, affettare e servire.













domenica 2 gennaio 2022

Torta diplomatica

 

Una torta un po' vintage ma sempre molto buona! 

 


 


Ingr:


1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

Per il pan di Spagna:

2 uova
60 gr: di zucchero
50 gr: di farina
La punta di un cucchiaino di lievito
Buccia di limone grattata



Crema pasticcera fatta con:

500 gr: di latte

4 uova

50 gr: di farina

120 gr: di zucchero

Buccia di limone


250 gr: di panna

1 bicchierino di alchermes





Per prima cosa preparare il pan di Spagna:
Montare molto a lungo le uova con lo zucchero fino ad ottenere una massa molto gonfia e sostenuta. Aromatizzare con la buccia grattugiata del limone, poi incorporare con delicatezza la farina setacciata con il lievito mescolando dal basso verso l’alto. Versare il composto in uno stampo imburrato e infarinato della stessa grandezza della pasta sfoglia e infornare a 180° per circa 20-25 minuti, quindi sfornare e lasciar raffreddare.

Tagliare a metà la pasta sfoglia, bucherellarla con una forchetta, cospargerla con dello zucchero e infornare in forno già caldo a 180 per circa 10-15 minuti, deve dorare abbastanza, quindi sfornare e lasciar raffreddare completamente.

 


 

 

Preparare ora la crema pasticcera: Mettere in infusione nel latte la buccia di limone, portarlo a bollore e nel frattempo montare le uova, solo i tuorli, con lo zucchero, una volta che il composto è gonfio e spumoso versare la farina e mescolare bene ancora. Quando il latte sta per bollire o sta già bollendo versare il composto di uova, giralo energicamente, ancora un minuto sul fuoco ed è pronta.

Lasciarla raffreddare completamente e una volta fredda montare la panna e unirla delicatamente alla crema.

Preparare uno sciroppo con acqua e zucchero, scioglierlo completamente quindi versarvi l'alchermes.

Per assemblare la torta:

Adagiare su un piatto da portata una sfoglia con la parte caramellata verso l'alto, versarvi sopra una metà della crema, mettere sopra il pan di Spagna bagnato con l'alchermes, ancora l'altra metà della crema e sopra ancora l'ultima sfoglia con la parte caramellata rivolta verso il basso, cospargere con un po' di zucchero a velo, pressarlo affinché si attacchi bene e poi cospargere abbondantemente con il restante zucchero. Mettere in frigo fino al momento di servire.






martedì 28 dicembre 2021

Albero di sfoglia

 

Un antipasto natalizio semplice, veloce ma d’effetto! 

 




Ingr:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

100 gr: di prosciutto cotto

50 gr: di salamino piccante

80 gr: di formaggio a fette





Srotolare il rotolo di pasta sfoglia tenendo sotto la sua carta da forno, adagiate sulla sfoglia le fettine di prosciutto cotto e di salamino, aggiungere anche le fette di formaggio e arrotolare delicatamente ma in maniera stretta dal lato più lungo.

Avvolgerlo nella sua carta da forno e metterlo in freezer per 10 minuti per farlo rassodare e per tagliarlo poi con più facilità.

Togliere dal freezer e con un coltello affilato tagliare le girelle.

Distendere la carta forno su una teglia da forno e sistemare le girelle in modo da formare un albero.

Far cuocere in forno già caldo a 180 per circa 20 minuti o fino a che non è dorato.

Sfornare, lasciare intiepidire e servire.

 

Questa è un'altra versione…




Ingr:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

100 gr: di passata di pomodoro

1 provola o altro formaggio filante

Sale, pepe e origano





Salare, pepare e insaporire con l’origano il pomodoro.

Spalmare il pomodoro su metà della sfoglia, distribuire sopra il formaggio e richiudere con l’altra metà della sfoglia.

Disegnare la sagoma di un albero e ritagliare la pasta in eccesso, sigillare i bordi e, partendo dalle parti laterali e lasciando circa 2 cm nel centro, andare ad incidere tante strisce alte circa 2 cm.

Prendere ora ogni striscia alla estremità e arrotolarla su se stessa.

Con gli avanzi fare una rettangolo e posizionarlo sotto a mo’ di gambo, ritagliare una stella per posizionarla sulla cima e altre stelline per guarnizione.

Decorare con pomodorini e olive.

Infornare in forno già caldo a 180 per circa 20 minuti. 

 

 







domenica 26 dicembre 2021

Casetta di panettone

Un’idea molto carina per un regalo dove ci sono bambini o per tornare bambini il giorno di Natale!!





Ingr:


1 panettone

200 gr: di cioccolato fondente

250 gr: di panna

Sfogliette di sfoglia

Biscotti vari al cioccolato





Tagliare il panettone dando la forma di una casa, smussare i lati e tagliare a triangolo la cima per dare forma al tetto.

Con il panettone avanzato tagliare dei triangoli per formare gli alberelli e fare 2 palline, lavorando con le mani un po’ di pasta di panettone… forse meglio i marshmallow

Sciogliere il cioccolato fondente con un po’ di panna, aspettare che si sia un po’ intiepidito e sia così più spesso e ricoprire tutto il panettone.

Ora passare alla decorazione: per il tetto appoggiare le sfoglie attaccandole sempre con il cioccolato, ritagliare sempre dalle sfoglie porte e finestre.

Montare la panna e usarla a mo’ di neve per rifinire.

Per ulteriori decorazioni usare i Mikado per fare una staccionata, i Togo per rifinire la casa, posizionare i triangoli di panettone ricoperti di panna ai lati e decorati con pezzettini di canditi e l’omino di neve, la casetta è pronta!!





Related Posts with Thumbnails