.

.

sabato 23 ottobre 2010

Peperoncini ripieni


Questi peperoncini a forma di fiore sono così carini che fino allo scorso anno li tenevo come pianta ornamentale, a novembre perdono le foglie ma il fiore rosso rimane, veramente belli!
Questa primavera invece ne ho seminati di più e me ne sono venuti tanti, ma tanti che, almeno una parte, li ho fatti anche ripieni! Una metà li ho farciti con il tonno, l’altra metà li ho farciti con un filetto d’acciuga arrotolato intorno a un cappero.



Questi sono i peperoncini, ma non so come si chiamano, anzi se qualcuno lo sapesse, mi farebbe piacere se me lo dicesse!

Ingr:

Peperoncini circa 30
1 scatoletta grande di tonno
2 acciughe sotto sale
1 cucchiaio di capperi
Poche olive nere snocciolate
1 mazzetto di prezzemolo
Mezzo litro di vino bianco
Mezzo litro di aceto bianco
Olio q.b.

Lavare i peperoncini, togliere il picciolo e con un coltellino dalla lama appuntita scavarli e svuotarli completamente.
In una pentola versare il vino bianco, l’aceto e il sale, portate a bollore, buttare dentro i peperoncini e farli cuocere per 1-2 minuti a fuoco dolce, poi scolarli e metterli capovolti su di un telo pulito (o carta assorbente da cucina) ad asciugare per alcune ore, io li tengo per tutta la notte.
Il giorno dopo preparare il ripieno: Mettere nel mixer il tonno, i capperi e le acciughe, lavate e diliscate, le olive e il prezzemolo: frullare un poco tanto da far amalgamare gli ingredienti.
Farcire i peperoncini con il composto, sistemarli nei vasetti sterilizzati, coprirli di olio e mettere sopra le apposite grigliette di plastica.
Chiudere i vasi ermeticamente e farli bollire in una pentola per 20 minuti. Farli raffreddare nell’acqua, quindi toglierli e conservarli in un luogo fresco e buio per 1 mese almeno prima di consumarli.



Se ben conservati, si mantengono anche per un anno.



24 commenti:

  1. Una conserva sfiziosa e gustosissima di peperoncini dalla forma insolita e deliziosa!!!! Bravissima, un bacione

    RispondiElimina
  2. sono allergica al tonno..con cosa potrei riempirli in alternativa?

    RispondiElimina
  3. bellissimi!!! anche a me piacciono molto i peperoncini come piante ornamentali! devo dire che farciti sono ancor più buoniiii! bravissima

    RispondiElimina
  4. ...Ma sono bellissimi!!!!
    Io li adoro e divoro...da noi si chiamano papacelli ma sono tondi e meno coreografici dei tuoi anche se il loro rosso vivo sulla pianta ti fa pensare ad un albero di Natale!!!! bacissimi e buon w.e.

    RispondiElimina
  5. ils sont beaux et bien tentants ces piments
    j'aime beaucoup
    bonne journée

    RispondiElimina
  6. li farò presto... la mia dolce metà ne va ghiotto! grazie, a presto :-)

    RispondiElimina
  7. che belli e che buoni! non li ho mai fatti! bravisssssima! un bacione grande!

    RispondiElimina
  8. Deliziosi questi peperoncini sia sulla pianta che nei vasetti che sono così ben preparati e romantici!!!bravissima,Renza hai saputo unire tutto:i colori,i sapori,i profumi e la presntazione.Un abbraccio e buona settimana

    RispondiElimina
  9. sono veramente sfiziosi!!! ma questa qualità di peperoncino è molto piccante?? Ricordo che una volta da bambini trovammo, a casa di mia nonna, un barattolo di peperoncini ripieni (quelli tondi non so come si chiamano) e pensando che fossero dei pomodorini io e mio cugino ne mettemmo uno tutto in bocca....quando abbiamo pianto dopo!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. ma che belli quei peperoncini !! e che buoni ripieni con tonno and co, mi piacciono da matti!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Renza,ho fatto una ricerca sui tuoi peperoncini,sono i BISHOP CROWN,volgarmente chiamati cappelli dei vescovi,provenienti dalla Jamaica,ma oramai diffusi in Italia come pianta ornamentale,leggermente piccante si adatta per tutti i tipi di salsa e posto anche in agrodolce.Complimenti per il blog,un abbraccio

    RispondiElimina
  12. si chiamano bishop crown

    RispondiElimina
  13. la tua PIANTA DI PEPERONCINO si chiama ROCOTILLO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su cosa si basa questa tua errata affermazione?

      Elimina
  14. Li ho visti in un vaso fuori dall' albergo di Kos dove alloggiavo, pensavo fosse un fiore ed invece sono peperoncini. Si chiamano "Cappello del Vescovo" o BISHOP'S CROWN - provenienza JAMAICA

    RispondiElimina
  15. Grazie a tutti per le risposte!

    RispondiElimina
  16. Si chiamano "cappello del vescovo"

    RispondiElimina
  17. ciao mi chiamo cristina e i peperoncini in foto si chiamano rocotillo capsicum annum altezza da 80 cm. a 2metri sono peperoncini messicani .....caio

    RispondiElimina
  18. peperoncini cappello di vescovo ,le stesse piante tagliate a 5 cm. dalla terra hanno ributtato e per il terzo anno mi hanno prodotto decine di frutti

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails