.

.

giovedì 24 dicembre 2015

Tronchetto di Natale


Uno dei più classici dolci natalizi, goloso e irresistibile! Il tronchetto rappresenta un ceppo di legno. Il ceppo appunto... Dalle mie parti, quando ero piccola il Natale si chiamava anche ceppo... ceppo perché era il giorno in cui si metteva nel focolare il ceppo, cioè il tronco più grosso, veniva messo nel camino la sera della vigilia di Natale a bruciare davanti alla famiglia riunita nella veglia e continuava a bruciare anche mentre la famiglia era alla Messa di Natale. I grandi camini dove veniva bruciato il ceppo oggi non esistono più e questo forse ha segnato inevitabilmente anche l'allontanarsi di questa tradizione.


Ingr:

Pasta biscuit:
4 uova
100 farina
 100 zucchero
1 cucchiaino raso di lievito
1 pizzico di sale

Crema di Nutella e mascarpone:
1 vasetto di nutella da 400 gr:
150 gr: di mascarpone





Montare a neve ferma gli albumi con lo zucchero e sbattere i tuorli con un pizzico di sale. Unire ora i tuorli agli albumi alternandoli con la farina setacciata insieme al lievito.
Versare il composto ottenuto su di una teglia foderata di carta forno, livellare con una spatola e cuocere in forno già caldo a 170 per circa 10 minuti.
Trascorso questo tempo sfornare e rovesciare il biscotto ottenuto su di un canovaccio pulitissimo e bagnato, rifilare i bordi quindi arrotolare con delicatezza nella carta forno e far freddare in frigo per almeno 30 minuti.
Preparare la crema mescolando il mascarpone con la nutella, lavorando bene affinchè i due ingredienti siano perfettamente amalgamati.
Tirare fuori il rotolo dal frigo, srotolarlo e farcirlo con parte della crema alla nutella, riformare il rotolo riavvolgendolo su se stesso, avvolgerlo ancora con della carta forno e mettere ancora una volta in frigo a rassodare.




Una volta raffreddato, riprendere il rotolo fare in taglio obliquo di circa 10 cm. Posizionare i pezzi sul piatto da portata ponendo il pezzetto più piccolo al lato di quello più grande, si otterrà così la classica forma del  tronchetto.
Ricoprire ora con la crema di nutella avanzata avendo cura di ricoprire completamente tutto il tronchetto.
Per guarnire ulteriormente tracciare delle linee con la forchetta per simulare la corteccia del tronco. una spolverata di zucchero a velo sopra a mo' di neve, qualche foglia di agrifoglio e il tronchetto è pronto!






2 commenti:

  1. TI AUGURO DI TRASCORRERE CON LA TUA FAMIGLIA UN SERENO E MAGICO NATALE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Complimenti Renza, bellissimo e goloso il tuo tronchetto! Un abbraccio cara, con i migliori auguri di un sereno Natale!!!!

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails