.

.

giovedì 23 aprile 2015

Fusilli con pesto di fave


Un piatto semplice, saporito e che sa di primavera! E' questo infatti il periodo giusto per gustare le fave, dalle mie parti si chiamano baccelli, una verdura dalla stagione purtroppo molto breve!



Ingr:
250 gr: di fusilli
150 gr: di fave fresche sbucciate
2 cucchiai di pecorino grattugiato
20 gr: di pinoli
4 fette di pancetta
Sale e olio extravergine di oliva



Sbucciare le fave,  privarle anche della pellicina che le rivestono e lessarle per 2 minuti in acqua bollente salata.
Frullare ora, con un mixer ad immersione, le fave, il pecorino e olio quanto basta.
In un padellino antiaderente tostare leggermente i pinoli, toglierli, mettere le fettine di pancetta tagliate a striscioline e tenerle sul fuoco finchè non sono diventate croccanti.
Lessare i fusilli in acqua bollente salata, scolarla al dente e mantecarla con il pesto preparato, se fosse troppo sodo diluirlo con un po' d'acqua di cottura della pasta, impiattare e guarnire con i pinoli e la pancetta croccante.





5 commenti:

  1. purtroppo il mio lui soffre di un leggero favismo quindi non li può vedere ne sentire...io li mangio dalla mia amico,devo provare questo pesto delizioso:)

    RispondiElimina
  2. Buonissima! d'altronde con questi bacelli di stagione non si può non pensare ad un primo piatto con tutto il sapore primaverile.

    RispondiElimina
  3. La ricetta mi piace molto e te lo volevo dire....tutto qui!

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails