.

.

domenica 26 settembre 2021

Limoncello e crema di limoncello


Con i limoni riportati da Amalfi ecco pronti due liquori!


Per il limoncello

Ingr:

7 limoni
1 litro di alcool
1 litro e 200 di acqua
1 kg e 200 di zucchero



Lavare accuratamente i limoni, asciugarli e sbucciarli con un pelapatate, per evitare di togliere anche la parte bianca della buccia che è amara; metterle poi a macerare per una settimana, insieme all’ alcool, in un contenitore di vetro chiuso ermeticamente, in un luogo buio e fresco.
Trascorsa la settimana, far sciogliere a fuoco basso lo zucchero con l’acqua in modo da creare uno sciroppo dolce, lasciarlo raffreddare.  Appena lo sciroppo sarà pronto e raffreddato filtrare l'alcool e  versarlo nel contenitore dello sciroppo, mescolare filtrare con una garza un'altra volta, quindi imbottigliare e lasciare riposare ancora per un mese prima di consumare.





Crema di limoncello

Ingr:

6 limoni

500 gr: di alcool 

1 litro di latte a lunga conservazione

1 kg di zucchero

1 busta di vanillina


Lavare accuratamente i limoni, asciugarli e sbucciarli con un pelapatate, per evitare di togliere anche la parte bianca della buccia che è amara; metterle poi a macerare per una settimana, insieme all’ alcool, in un contenitore di vetro chiuso ermeticamente, in un luogo buio e fresco, praticamente lo stesso sistema del limoncello.

Sciogliere lo zucchero nel latte, unire anche la vanillina e lasciar raffreddare.

Una volta che il latte è freddo filtrare l’alcool e unirlo al latte, mescolare bene imbottigliare e conservare in frigo o nel freezer.








Nessun commento:

Posta un commento

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails