.

.

domenica 14 ottobre 2018

Schiacciata con l'uva


Vecchia ricetta fatta tante volte, unica concessione l'uva senza semi... grande comodita!!





Ingr:

300 gr: di farina
150 gr: di zucchero
2 uova
100 gr: di latte + una noce di burro
1 bicchierino di Vin santo
1 bustina di lievito
1 cucchiaio di semi di anice
1 pizzico di sale
850 gr: circa di uva già pulita







Per prima cosa pulire e lavare l'uva, meglio se nera, staccare tutti gli acini e metterla da parte.
Montare le uova con lo zucchero e il pizzico di sale, versare il latte in cui si sarà fatto sciogliere il burro, unire anche il bicchierino di liquore e i semini di anice fatti rinvenire nell'acqua e per ultima versare la farina setacciata insieme al lievito, mescolate bene per amalgamare il tutto e a questo punto unire l'uva, mescolare e versare in uno stampo rettangolare, anche la placca del forno, foderato da carta forno, livellare, cospargere con una manciata di zucchero e infornare in forno già caldo a 180 per circa mezz'ora.








2 commenti:

  1. Ciao! Deve essere buonissima! Ma hai usato il lievito istantaneo per dolci o il lievito di birra? Grazie!

    RispondiElimina
  2. Che sapori di una volta, proprio quelli della nostra bellissima Toscana! Un caro saluto

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails