.

.

sabato 16 maggio 2020

Arrosto farcito con robiola e piselli


L'arrosto della domenica!!



Ingr:

800 gr: circa di vitello aperto a tasca
150 gr: di piselli
150 gr: di fave
200 gr: di robiola
50 gr: di pecorino grattugiato
1 uovo
2 fette di pancarrè
1 piccolo mazzetto di prezzemolo
2 foglie di menta
1/2 spicchio d'aglio
Sale e pepe







Scottare i piselli e le fave in acqua salata, scolarle e lasciarle raffreddare.
Lavorare la robiola con il prezzemolo, la menta e lo spicchietto d'aglio ben tritato, unire l'uovo, il pancarrè sbriciolato e il pecorino grattugiato, tanto quanto serve per fare un impasto consistente.
Unire al composto anche i piselli e le fave, sale e pepe e amalgamare il tutto.
Con un coltello affilato e a punta aprire il pezzo di carne ricavando una tasca, operazione che può fare anche il macellaio, farcire con il composto preparato e chiudere l'apertura cucendo con spago da cucina.
Scaldare l'olio in un tegame capiente, unire anche la tasca di vitello e farla rosolare da tutti i lati, bagnare con il vino bianco e farlo evaporare, quindi coprire e lasciar cuocere per circa 1 ora.
Una volta che la carne è cotta farla intiepidire, affettarla e servirla con il suo sugo di cottura.






1 commento:

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails