.

.

domenica 26 novembre 2017

Paccheri ripieni di ricotta e gamberi


Delicati ma molto gustosi questi paccheri  e poi così colorati si fanno mangiare anche con gli occhi!!


Ingr:

200 gr: di paccheri
300 gr: di ricotta di pecora
300 gr: di gamberi
1 cipolla
300 gr: di piselli
1/2 bicchiere di vino bianco
Erba cipollina
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe





Cuocere i paccheri in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione, scolare e raffreddare sotto un getto di acqua fredda, quindi mettere ad asciugare su un telo.
Pulire i gamberi eliminando il guscio e il filino nero, farli saltare in padella con un filo d'olio e sfumare con il vino bianco, farli cuocere pochissimo altrimenti diventano gommosi, una volti cotti metterli da parte. Nella stessa padella dei gamberi mettere ora mezza cipolla tritata, farla cuocere e mettere da parte anche questa.
Passare al setaccio la ricotta o almeno lavorarla molto bene, tritare grossolanamente i gamberi , lasciandone qualcuno intero per la decorazione, e unirli alla ricotta, aggiungere anche la cipolla tenuta da parte , salare e pepare e unire anche qualche filo di erba cipollina tagliuzzato finemente..
Cuocere ora i piselli su un fondo di olio e l'altra mezza cipolla, portarli a cottura aggiungendo un po' di brodo se occorre, frullarli quindi con il mixer e tenere al caldo.
Farcire ora i paccheri con il composto di ricotta e, mantenendoli in piedi, legarli con un filo di erba cipollina o di porro, 5 o 7 per volta. metterli in una pirofila imburrata e passarli in forno pochi minuti, solo quasi per scaldarli.
Servire nei piatti individuali versando sul fondo la crema di piselli, adagiare sopra i paccheri, decorare con i gamberi interi e servire.







2 commenti:

  1. sarebbero perfetti per la sera della vigilia!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  2. Un piatto perfetto per queste feste! Un bacione

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails