.

.

domenica 26 giugno 2016

Crostata ricotta e confettura di ciliegie


E con l'ultimo vasetto di confettura di ciliegie fatta l'anno scorso, ecco una deliziosa crostata!!



Ingr:

Per la frolla:
350 gr: di farina
150 gr: di zucchero
150 gr: di burro
2 uova
Buccia di limone grattugiata
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale

Per il ripieno:
500 gr: di ricotta
60 gr: di zucchero a velo
1 vasetto di confettura di ciliegie






Per prima cosa preparare la frolla.
Mescolare farina sale e lievito, fare una fontana e mettere nel mezzo il burro molto morbido e lo zucchero, lavorarli insieme fino a farne una crema, aggiungere la buccia grattugiata di limone e le uova  amalgamandole al burro e zucchero. Piano piano incominciare a prendere un po’ di farina fino a formare una palla, appiattirla e metterla in frigo per almeno un'ora, ma può stare anche molto di più, a volte la faccio anche il giorno prima.
Trascorso il tempo di riposo riprendere la frolla e stenderla a circa 5 mm di spessore, con questa foderare una teglia da crostata di circa 24-26 cm imburrata e infarinata, risalendo anche lungo i bordi.
Bucherellare il fondo della crostata con una forchetta, stendere la marmellata e sopra ancora la ricotta lavorata con lo zucchero tanto da renderla cremosa, spalmarla uniformemente, con i ritagli pasta formare una griglia o un disegno come ho fatto io e infornare in forno già caldo a 170 per circa 30 minuti, quindi sfornarla ma toglierla dallo stampo solo quando è completamente raffreddata.
Cospargerla con zucchero a velo e servire.







1 commento:

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails