.

.

domenica 21 febbraio 2016

Pasteis de Belem


Questi dolcetti sono tipici di Lisbona, la ricetta originale naturalmente è segreta, infatti quelli che ho mangiato a Belem sono insuperabili, ma mi erano piaciuti troppo per non provare a rifarli! Ho cercato in rete dei video portoghesi e eccoli quà... non sono venuti niente male!!


Ingr:

2 confezioni di pasta sfoglia
250 gr: di panna
250 gr: di latte
100 ml di acqua
120 gr: di zucchero
2 cucchiai di farina
4 tuorli d'uovo
Scorza di limone






Sciogliere la farina in mezzo bicchiere di latte freddo, il restante insieme alla panna metterlo a scaldare con la cannella e la buccia di limone. Versare poi la farina sciolta nel latte e mescolare, sempre sul fuoco, fino a farla addensare.
Preparare ora uno sciroppo con l'acqua e lo zucchero, far bollire finche' non fa le bolle e non si e un poco ispessito, versarlo a filo nella crema sempre mescolando, togliere dal fuoco e filtrare, unire ora anche i tuorli già sbattuti,mescolare bene con una frusta, coprire con la pellicola e mettere a raffreddare.
Prendere ora la pasta sfoglia e arrotolarla ben stretta, tagliarla a pezzetti di circa 3 cm, ogni pezzetto schiacciarlo con le mani fino a formare un cerchio che andrà posizionato dentro uno stampo da muffin imburrato o foderato di carta forno e si andrà a formare un piccolo cestino. 





Una volta posizionati tutti i cestini di sfoglia riempirli con la crema ormai fredda e cuocere in forno già caldo a 180 per circa 20 minuti, gli ultimi 3-4 minuti accendere il grill per far caramellare i dolcetti.
Sfornare, lasciar raffreddare poi sfilare dallo stampo, spolverizzare con zucchero a velo, a chi piace ci sta bene anche un po' di cannella, i pasteis de Belem sono pronti!
 L'interno...































1 commento:

  1. oddio che bontà! io adoro la crema cotta! non ho mai avuto il piacere di assaggiare "gli originali" ma questi me li segno!

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails