.

.

martedì 18 agosto 2015

Polpettone di tacchino allo speck


Particolarmente ricco e saporito questo polpettone! Il limone poi gli da quel gusto fresco in più molto adatto per l'estate!


Ingr:

600 g di polpa di tacchino macinata
250 g di speck a fettine
1 limone non trattato
2 fette di pan carré
2 rametti di rosmarino
50 g di parmigiano reggiano grattugiato
100 g di ricotta
1 uovo
Olio extravergine di oliva, sale e pepe










Lavare il limone, grattugiare la scorza e spremerne il succo, bagnare le fette di pane con questo succo; quindi sminuzzale con una forchetta. Tritare il rosmarino e 100 gr di speck.
Riunire in una ciotola gli ingredienti preparati con il tacchino macinato, l'uovo, il parmigiano, la ricotta, sale e pepe.
Mescolare accuratamente, meglio con le mani, tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto ben omogeneo. Trasferire il composto al centro di un foglio di carta da forno e dargli una forma cilindrica; quindi avvolgerlo nella carta da forno e chiuderlo a caramella per dargli una forma più regolare.
Trasferire il polpettone con la carta da forno in una pirofila e infornare in forno già caldo a 180 per 45 minuti circa.



Disporre su un tagliere, una accanto all'altra e un poco accavallate, le fettine di speck rimaste tranne 2. Togliere la teglia dal forno e mettere il polpettone al centro delle fette di speck, disporre sulla sommità del polpettone le 2 fette di speck tenute da parte e sollevare le altre fette facendole aderire con le mani su tutta la superficie del polpettone. Rimettere il polpettone in forno e cuocerlo ancora per 15 minuti.
Sfornarlo, lasciarlo raffreddare un poco e affettarlo.






1 commento:

  1. Ciao Renza, ben ritrovata con questo gustosissimo polpettone, una ghiottoneria!!!!

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails