.

.

domenica 3 maggio 2015

Torta Stravagante alle fragole e frutti di bosco


Dopo la torta Stravagante alla pesca di qualche tempo fa, ecco che mi sono cimentata con un altro gusto, fragola e frutti di bosco, che dire, questa è una torta che da soddisfazione!  A farla, a presentarla in tavola e, perchè no... anche a mangiarla!!


Per uno stampo di 24 cm.
Ingr:

1 base di Pan di Spagna
Bignè farciti di bavarese al limone
Bavarese alla fragola
Mousse di frutti di bosco



Pan di Spagna
Ingr:
5 uova
150 gr: di zucchero
130 di farina
Buccia grattugiata di un limone non trattato
1 cucchiaino raso di lievito

Bignè
Ingr:
2 uova grandi
125 gr: di acqua
70 gr: di farina
50 gr: di burro a dadini
10 gr: di zucchero
1 pizzico di sale

Bavarese al limone
Ingr:
2 tuorli
150 gr: di latte
70 gr: di zucchero
1 limone
10 gr: di gelatina in fogli
150 gr: di panna


Bavarese alle fragole
Ingr:
400 gr: di fragole
130 gr: di zucchero
12 gr: di gelatina in fogli
1 limone
400 gr: di panna


Mousse di frutti di bosco
Ingr:
250 gr: di frutti di bosco
100 gr: gr: zucchero
150 gr: di panna
Per la meringa
1 albume
30 gr: di acqua
50 gr: di zucchero
Limone



Per prima cosa preparare la base di pan di Spagna
La preparazione l'ho già spiegata qui


Preparazione bignè:
la preparazione l’ho già spiegata qui

Preparazione della bavarese al limone  
Scaldare il latte con la buccia grattugiata di un limone non trattato e lasciarla in infusione per almeno un’ora.
Mettere a bagno in acqua fredda  la gelatina.
Montare leggermente i tuorli con lo zucchero, versarvi a filo il latte e rimettere sul fuoco a fiamma bassa mescolando continuamente. Appena raggiunge la temperatura di 82 gradi la crema inglese è pronta, se non si possiede un termometro appena la crema vela il cucchiaio è pronta.
 Strizzare la gelatina, unirla alla crema e farla sciogliere completamente. Passare il tutto al setaccio per eliminare la buccia di limone ed eventuali grumi.
Far raffreddare mettendo il pentolino della crema in acqua fredda,  quando è abbastanza tiepida incorporare delicatamente la panna semimontata e zuccherata a piacere con zucchero a velo, mescolare dall'alto verso il basso in modo da avere un composto perfettamente omogeneo.
Con questa bavarese riempire i bignè.

Preparazione della bavarese alle fragole
 Mettere a bagno in acqua fredda la gelatina.
Pulire le fragole, lavarle velocemente, spezzettarle e metterle in una padella sul fuoco con un po' di limone e lo zucchero, portarle a bollore e frullarle, unire la gelatina ben strizzata, farla sciogliere e lasciare intiepidire il composto, per velocizzare il raffreddamento immergere la ciotola in acqua fredda.
Montare la panna, zuccherarla con un cucchiaio di zucchero a velo e incorporarla delicatamente alla purea di fragole, ormai già a temperatura ambiente, con movimenti dall'alto verso il basso per fare incorporare aria e non smontare il composto.




Tagliare dal pan di Spagna un disco di pasta
Prendere uno stampo a cerniera o un anello di 24 cm., fasciare le pareti con acetato o carta forno, ritagliare a misura il disco di pan di Spagna, (quello che avanza si può tranquillamente congelare e servirà per altre preparazioni) posizionarlo sul fondo e spennellare con una bagna fatta con limoncello, acqua e zucchero, versare un poco di bavarese alla fragola e posizionare, uno accanto all'altro, i bignè già farciti, quindi versare sopra il rimanente composto. Mettere in frigo a solidificare per circa 2 ore.

Nel frattempo preparare la muosse di frutti di bosco.
Mettere la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. Lavare i frutti di bosco, ho usato lamponi, more e mirtilli, metterli in un pentolino sul fuoco con lo zucchero e un pochino di limone, quindi frullarli e passarli al setaccio per togliere i semi, se i semi non danno fastidio omettere questo passaggio, rimettere sul fuoco a scaldare, strizzare la gelatina e unirla alla purea di frutti, facendola ben sciogliere.



Preparare la meringa: Cominciare a montare gli albumi mentre in una pentolino, portare l'acqua e lo zucchero a ebollizione fino a 120°, togliere dal fuoco immediatamente e versare a filo sopra gli albumi già montati parzialmente, continuando a versare mentre si stanno montando a neve e continuare ancora a frullare fino a raffreddamento. La meringa deve essere liscia e lucida.
Montare anche la panna, versarvi delicatamente e un poco per volta la purea di frutti di bosco, unire anche la meringa e amalgamare bene il tutto, sempre dal basso verso l'alto per non smontare il tutto.

Riprendere la torta dal frigo, la bavarese alla fragola sarà ormai solidificata, verfsare sopra la mousse di frutti di bosco, coprire con pellicola e mettere in frigo per una notte.

Il giorno dopo, delicatamente, togliere il cerchio e le strisce di acetato alla torta,  decorare con la frutta  e conservare in frigo fino al momento di servire.












5 commenti:

  1. e' davvero deliziosa, molto molto originale e golosa, mi sta venendo l'acquolina in bocca, passamene una fetta, va????Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Renza stravagante ma deliziosa,ma dai anche i bignè dentro!Ma è da provare assolutamente,una vera delizia cara complimenti!Riammiro la fetta e vado via!Un bacione!

    RispondiElimina
  3. sarà stravagante ma che gusto! vien voglia di affondarci i denti subito!
    amelie

    RispondiElimina
  4. accipicchia questa è una super torta, particolare anche l'aggiunta all'interno dei bignè, deve essere squisita!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Strepitosa!!! tra poco ho un importante compleanno da festeggiare la proverò sicuramente...super

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails