.

.

giovedì 16 ottobre 2014

Pasta con cipolle e stracchino


Una buonissima pasta, semplice e saporita!

Ingr:

250 gr: di pasta
2 cipolle rosse
120 gr: di stracchino
50 gr: di olive verdi
2-3 rametti di timo
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 noce di burro
Sale e pepe nero





Spellare le cipolle e tagliarle a fettine sottili. Far fondere il burro con l'olio in una padella antiaderente, unirvi le cipolle e farle rosolare dolcemente, coperte,  per almeno 10 minuti, mescolandole di tanto in tanto.
Unire le olive alle cipolle insieme alle foglioline di timo, a un pizzico di sale e cuocere ancora per un paio di minuti.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata salala, scolarla ben al dente, tenendo da parte 2-3 cucchiaiate dell'acqua di cottura. Versare la pasta e l'acqua di cottura tenuta da parte nella padella con il sugo, unire anche lo stracchino tagliato a piccoli pezzi, alzare la fiamma e mescolare gli ingredienti molto rapidamente in modo da ottenere una crema omogenea. Suddividere  la pasta nei piatti individuali, spolverizzarla con abbondante pepe nero e servila subito, caldissima.




5 commenti:

  1. concordo! e stasera la provo!
    a presto
    amelie

    RispondiElimina
  2. amo le cipolle! devo farmi una monoporzione....qui i maschietti di casa brontolano :-) oppure mi inviti a pranzo da te ;-)
    un saluto
    raffaella

    RispondiElimina
  3. mi sembra di sentirne il profumo Renza!!
    adoro le cipolle rosse, devo assolutamente provarla
    bacio

    RispondiElimina
  4. un plat appétissant et gourmand
    bonne soirée

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails