.

.

domenica 15 giugno 2014

Crostata al limone


Una crostata dal sapore fresco e delicato, una fragrante pasta frolla e una morbida crema al limone, il dolce ideale per questi primi caldi!!


Ingr:

Pasta frolla:
200 gr: di farina
100 gr: di burro
100 gr: di zucchero
1 uovo
Buccia di limone grattugiata

Crema al limone
450 gr: di latte
50 gr: di limoncello
2 tuorli
60 gr: di farina
160 gr: di zucchero
 Il succo e la scorza grattugiata di 1 limone






Fare la frolla nel solito modo, mescolando assieme la farina, lo zucchero e il burro morbido a pezzettini. Con le punta delle dita impastare fino ad ottenere un composto granuloso. A questo punto aggiungere l'uovo e il limone grattugiato; impastare velocemente fino ad ottenere una palla e  mettere a riposare in frigo per almeno 30 minuti.
Una volta che la frolla a riposato stenderla con un mattarello su un foglio di carta forno e con questo foderare uno stampo a cerniera, bucherellare il fondo con una forchetta, mettere sopra un altro foglio, riempirlo di legumi secchi e cuocere in forno già caldo a 170 per circa venti minuti, quindi togliere la carta con i legumi reinfornare per altri 10 minuti per farle prendere colore, estrarla dal forno e lasciarla raffreddare.
Nel frattempo preparare la crema: Con una frusta mescolare gli ingredienti tutti insieme, mettere sul fuoco e sempre mescolando, cuocere a fuoco basso finchè la crema non si sarà addensata, lasciarla intiepidire e quindi versarla nel guscio di frolla ormai freddo.
Decorare con fettine di limone candito e servire.


 


Per candire il limone: Tagliare il limone a fettine, metterle in un tegame con acqua fredda, portare ad ebollizione e lasciare bollire per circa 5 minuti, scolarle e ripetere l'operazione per 3 volte, questo  serve per togliere l’amaro dalle bucce.  In un altro tegame mettere 200 gr: di acqua con  150 gr: di zucchero, mettere sul fuoco e mescolare finchè lo zucchero non sarà sciolto, far sobbollire per un minuto, mettere sul fondo le fettine di limone e far cuocere lentamente per circa 20 minuti o comunque fino a quando non hanno assorbito lo zucchero e sono diventate lucide e la scorza tenera. Dopodiché metterle su carta forno ad asciugare.





5 commenti:

  1. Molto fresca e profumata, ma anche molto bella da vedere. Bravissima :)
    Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  2. Che buonaaaa con quel ripieno fresco e delicato.Bravissima cara

    RispondiElimina
  3. Questa cremina è fantastica!!!!!

    RispondiElimina
  4. Mmmmmmm, che magnifica crema al limone, e le fettine di limone candito.... una crostata deliziosa, bravissima!
    Baci!

    RispondiElimina
  5. Mmmmhhh mi sembra di sentire il fresco profumo del limone, brava.
    Buona giornata
    Mandi

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails