.

.

domenica 16 marzo 2014

Rotolo di tacchino in crosta


Questo è un classico piatto della domenica, quando c'è più tempo per cucinare, perchè questa ricetta è un po' lunghetta da fare ma il risultato ripaga ampiamente. Si può preparare comodamente il giorno prima e rivestirlo di sfoglia e metterlo in forno solo la mattina dopo. Io ho fatto proprio così!


Ingr:

800 gr: circa di petto di tacchino
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
150 gr: di pancetta stesa
100 gr: di prosciutto crudo
1 porro, 1 zucchina e 1 carota
2 fette di pancarrè
1 uovo
Sale e pepe





Aprire a libro il petto di tacchino formando una larga fetta, pareggiarlo e rifilarlo togliendo le varie eccedenze fino a formare un rettangolo, quindi appiattirlo con il batticarne.
Passare al mixer i ritagli di carne avanzati, devono essere almeno 200 gr, frullarli, unire anche le fette di pancarrè bagnate nel latte e poi strizzate, l'albume dell'uovo, sale e pepe, amalgamare bene e mettere da parte.
Ridurre a dadini la carota, il verde di una zucchina e mezzo porro e farli rosolare in padella con un filo di olio per circa 5 minuti.



Salare la fetta di tacchino, coprirla con le fette di prosciutto, spalmarci sopra la farcia preparata nel mixer e cospargere sopra con la dadolata di verdure. Arrotolare la carne su se stessa, ricoprirla interamente con le fettine di pancetta e legarla con lo spago da cucina.
Mettere il rotolo ottenuto in una pirofila con un filo di olio, 1 spicchio d'aglio e 1 rametto di salvia e rosmarino, infornare in forno già caldo a 180 per circa 45 minuti, avendo cura di girare la carne in cottura, quindi sfornare e lasciar raffreddare.
Togliere lo spago al rotolo ormai freddo, srotolare la pasta sfoglia e  chiudervi la carne dentro facendo un bel pacchettino, spennellarlo con il tuorlo d'uovo sbattuto, decorarlo con i ritagli di pasta avanzati e infornarlo in forno già caldo a 200 per circa 15 minuti o fino a che non è diventato dorato. Farlo intiepidire, affettare e servire.







7 commenti:

  1. Carinissimi questi arrosti,Ottimi per il pranzo di Pasqua!

    RispondiElimina
  2. Che bella pensata quella di mettere in crosta questo polpettone così primaverile! ottima la farcia e pure la presentazione!
    baci baci

    RispondiElimina
  3. bellissimo da vedere e ottimo da gustare, sicuramente non un piatto velocissimo ma la cucina esige pazienza!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. un rotolo molto invitante per me, mi piace anche come hai presentato la ricetta con la pasta sfoglia, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che bontà ! questo ripieno mi ingolosisce parecchio.
    Grazie amica mia, buona settimana.
    Mandi

    RispondiElimina
  6. Ma che meraviglia avrai fatto un figurone e' cosi' bello e sicuramente buono.Baci cara

    RispondiElimina
  7. Molto raffinato il tuo rotolo cara Renza, e chissà che bontà!

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails