.

.

venerdì 14 marzo 2014

Pennette con porri e tonno


Un piatto semplice ma ricco di gusto e appetitoso!


Ingr:

250 gr: di pasta tipo pennette
1 porro
1 scatoletta di tonno sott'olio
200 gr: di polpa di pomodoro
1/2 bicchiere di vino bianco
1 ciuffo di prezzemolo
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe






Pulire, lavare i porri, tagliarli a rondelle sottili e rosolarli in una padella con un poco olio, salare e pepare quindi sfumare con il vino bianco, lasciare evaporare, versare anche la polpa di pomodoro e continuare la cottura per circa 15 minuti, a cottura ultimata aggiungere il tonno sgocciolato e spezzettato.
Cuocere le pennette, scolarle e condirle con il sugo preparato, spolverare con il prezzemolo e un filo di olio a crudo.





9 commenti:

  1. Ricetta rubata mia cara! Domani a mezzogiorno o anche stasera ora vedo! Un bacione e grazie!

    RispondiElimina
  2. Che buono, questo piatto mi fa pensare alla bella stagione. buon w.e. cara

    RispondiElimina
  3. I tuoi sono tutti piatti invitantissimi!!!! Sei proprio bravissima!!!! ^_^ ciao ciao buon week-end!!!

    RispondiElimina
  4. Molto invitanti le tue pennette Renza; mi piace molto il porro!

    RispondiElimina
  5. quanto è invitante questa pasta!complimenti! ci uniamo ai tuoi follower e ci gustiamo il tuo blog

    RispondiElimina
  6. Con il trio pomodoro, tonno e porri ci abbiamo fatto mille volte la pizza, vero è che come condimento per la pasta ci sta davvero bene,
    baci baci

    RispondiElimina
  7. è proprio come dici Renza..invitante e gustoso!!
    baci

    RispondiElimina
  8. Di solito preparo questo sugo con gli scalogni, non avevo mai pensato ai porri.
    Buona settimana
    Mandi

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails