.

.

domenica 1 dicembre 2013

Arrosto di vitello farcito


L'arrosto, il classico piatto della domenica, arricchito questa volta da un ricco ripieno!


Ingr:

700 gr: circa di vitello in un unica fetta
500 gr: di indivia riccia
100 gr: di speck
100 gr: di scamorza
1 rametto di salvia e 1 di rosmarino
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe





Preparare o far preparare dal macellaio una fetta di vitello aperta a libro.
Lavare, sfogliare e tagliare a pezzetti l'indivia e farla sbollentare in acqua bollente salata per 2-3 minuti..
Ridurre a listarelle la metà dello speck, rosolarlo leggermente in padella quindi unire l'indivia e continuare la cottura per altri 2-3 minuti.
Salare e pepare la fetta di vitello, disporre al centro l'indivia, sopra la scamorza tagliata a fettine e sopra ancora le fette di speck rimaste, avvolgere la carne su se stessa e legarla ben stretta con spago da cucina.
Rosolare il rotolo ottenuto in un tegame con l'olio e le erbe aromatiche, rosolare uniformemente girandolo spesso, quindi aggiungere un mestolo di acqua e lasciar cuocere per circa 45 minuti.
Lasciar raffreddare un poco, tagliare il rotolo a fette,  disporlo nel piatto da portata e servire.





9 commenti:

  1. Buono con l' indivia riccia non l' ho mai provato.Magnifica idea cara.Baci

    RispondiElimina
  2. Che buono, così farcito deve essere molto gustoso!!

    RispondiElimina
  3. devi averlo cotto proprio bene perchè sembra molto umido e morbido!

    RispondiElimina
  4. mammaaaa, questa ricetta te la devo proprio rubare!!!

    RispondiElimina
  5. quel ripeno lo rende stra gustoso!!!!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  6. Sempre invitantissimi i tuoi secondi!!!! Bravissima!!!
    ^_^ ciaooo

    RispondiElimina
  7. Non mi piace tanto la carne, ma...ai miei ospiti sì :-)
    Sono sicura che con la tua ricetta piacerà anche a me :-)

    RispondiElimina
  8. Con lo speck è buonissimo. Mi piacciono molto i ripieni a base di speck. Buona giornata!

    RispondiElimina
  9. L'arrosto farcito ci riproponiamo sempre di provarlo, ma non abbiamo mai il tempo per cimentarci! ci piace questa tua idea a base di indivia, molto diversa dai classici spinaci e forse più originale!
    bacioni

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails