.

.

mercoledì 13 novembre 2013

Patè di fagioli e zucchine


Una morbida crema da servire come antipasto, ottima spalmata su crostini di pane tostato ma buona anche così, mangiata a cucchiaiate, in ogni caso un modo gustoso e carino per iniziare un pranzo o una cena.

Ingr:

250 gr: di fagioli cannellini già cotti
1/2 cipolla
1 zucchina
1 mazzetto di prezzemolo
Olio extravergine di oliva
Sale e pepe


Lessare i fagioli ma vanno bene anche quelli in scatola.
In una padella con 2 cucchiai di olio far appassire la cipolla tagliata sottilmente, senza lasciarla colorire, aggiungere la zucchina tagliata a rondelle e far cuocere per 5-6 minuti.
Scolare bene i fagioli dalla loro acqua, frullarli con il prezzemolo tritato e con le zucchine, salare e pepare.
Distribuire il composto in singoli stampini foderati di pellicola, io ho usato questi della Pavoni, e tenerli in frigo per almeno un'ora.
Capovolgere il patè nei singoli piattini, condire con un filo di olio a crudo e servire con crostini di pane tostati.



9 commenti:

  1. Sono troppo belli da presentare ad una cena e devono essere anche deliziosi.Brava cara.

    RispondiElimina
  2. è un'ottima idea come antipasto... e non solo. Bella e buona idea. bacioni

    RispondiElimina
  3. Squisito spalmato sul crostino! Mi piace la ricetta e la forma dello stampino.
    Ciao ^_^ Gabry

    RispondiElimina
  4. Originalissimi, brava REnza!!!

    RispondiElimina
  5. Ma che bella idea! Ottima presentazione...buon w.e.!!!

    RispondiElimina
  6. Deliziosi, una splendida proposta, bravissima!!!

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails