.

.

sabato 8 giugno 2013

Girelle con zucchine e pancetta


La ricetta originale presa da una vecchia rivista di cucina prevedeva un altro tipo di impasto ma io mi trovo bene con questo e non ho cambiato. L'abbinamento pancetta e zucchine e davvero gustoso e sono rimasta particolarmente soddisfatta! Fanno una bella figura e sono decisamente stuzzicanti, una tira l’altra!


Ingr:

Per la pasta:
500 gr: di farina
250 gr: di acqua tiepida
3 cucchiai di olio
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
1 bustina di lievito di birra disidratato

Per il ripieno:
5 zucchine medie
150 gr: di pancetta affumicata
1 cipolla
50 gr: di parmigiano grattugiato
100 gr: di provola affumicata
1 uovo
Olio extravergine d'oliva
Sale



Per prima cosa preparare la pasta. Io ho fatto la mia pasta da pizza nella macchina del pane.Ma va bene anche un altro tipo di impasto.
Nel frattempo preparare il ripieno. Pulire la cipolla, affettarla sottilmente e farla soffriggere in una larga padella con un filo d'olio, a fuoco basso. Unire i dadini di pancetta e lasciarli rosolare; aggiungere anche le zucchine tagliate a rondelle fini fini e cuocerle per circa 5 minuti mescolandole spesso. Trasferire poi il tutto in una ciotola e lasciarlo raffreddare completamente.
Rovesciare la pasta lievitata su di un foglio di carta forno e stenderla con il matterello formando un rettangolo; distribuire la farcia ben fredda sulla sfoglia formando uno strato compatto e uniforme e lasciando tutto intorno un bordo scoperto di un paio di cm.


Cospargere lo strato di zucchine con il parmigiano e la provola tagliata a cubettini; quindi arrotolare  la sfoglia dal lato piu lungo, aiutandosi con la carta forno, in modo da ottenere un rotolo compatto. Sigillare bene il bordo nel senso della lunghezza, premendolo con le dita, e spennellando piu volte la giuntura con  dell'uovo sbattuto.
Tagliare il rotolo a tronchetti spessi circa un cm con un coltello affilato, in modo da ottenere tante girelle regolari. Disporle poi su una placca foderata con un foglio di carta forno e cuocerle in forno gia caldo a 180 per 15-20 minuti, o finche le girelle sono gonfie e dorate.





12 commenti:

  1. mhhhh che buona,la preparo anch'io ma a torta.Buonweek-end!

    RispondiElimina
  2. ciao Renza
    davvero una sfiziosità questa tua proposta!
    ottima idea anche per un "boccone" in riva al mare che ne dici? ^_^
    bacio cara e buon fine settimana

    RispondiElimina
  3. Ma che buoni e che belli, fanno un figurone come finger food ad una cena. Bravissima cara

    RispondiElimina
  4. sfiziosissime e si presentano anche benissimo e come faccio a non copiarle!
    baci e buon we
    Alice

    RispondiElimina
  5. Ma sono splendide!!!!!!!!!!!!!! Bravissima!!!!!

    RispondiElimina
  6. Cara Renza queste girelle sono una vera delizia....mi copio la ricetta con il tuo permesso...
    Buon fine settimana a te.

    RispondiElimina
  7. devono essere proprio sfiziose!

    RispondiElimina
  8. Semplici ma sfiziose, e bellissime da presentare!!

    RispondiElimina
  9. Bellissime davvero davvero molto stuzzicanti.
    una ricetta da provare sicuramente, buona in tutte le circostanze e con moltissimi ripieni.
    Complimenti, buona giornata.

    RispondiElimina
  10. Che girelline gustose e sfiziosissime :) Un bacio, buona settimana

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails