.

.

mercoledì 30 gennaio 2013

Pasta con cavolo nero e pecorino

Una pasta semplicissima e gustosa, mangiata, molto simile, in un ristorante della mia città. Fatta con ingredienti tipicamente toscani come il cavolo nero che, ahimè, si trova solo in questa stagione e, mi sa, solo dalle mie parti!


 


Ingr:

250 gr: di pasta corta
1 mazzetto di cavolo nero
100 gr: di pecorino toscano stagionato
50 gr: di mandorle
1 spicchio d'aglio
Sale e olio extravergine di oliva


Lavare il cavolo, privarlo della parte finale del gambo che è molto dura e sbollentarlo in acqua bollente salata.
Metre cuoce la pasta preparare il condimento.
In una padella con un fondo di olio mettere a soffiggere l'aglio intero e le mandorle tostate e tritate grossolanamente, far rosolare e versarvi anche il cavolo nero, aggiustare di sale e far insaporire.
Quando la pasta è cotta versarla in padella insieme agli altri ingredienti e farla saltare unendo dell'acqua di cottura, grattugiare il pecorino sopra e impiattare aggiungendo in filo di olio a crudo.


15 commenti:

  1. In effetti il cavolo nero qui da me (in Calabria) non mi pare di averlo visto, comunque la pasta e' molto invitante!

    RispondiElimina
  2. devo assolutamente provarla, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  3. Deve essere buonissima!!!! un bacio

    RispondiElimina
  4. ciao Renza
    eh si....solo dalle tue parti!...quanto mi piacerebbe assaggiarlo!! :P
    baci

    RispondiElimina
  5. Mamma mia cara che primo gustoso devo assolutamente trovare il cavolo nero. Un bacione

    RispondiElimina
  6. Qui non è semplice trovare il cavolo nero..e quando si trova ha prezzi sconvolgenti!!

    RispondiElimina
  7. semplice ma tanto gustosa....bravissima,buona serata:)

    RispondiElimina
  8. Peccato davvero che il cavolo nero si trovi solo in questa stagione e che sia così poco diffuso fuori della Toscana. Da quando l'ho assaggiato la prima volta mi ha conquistata e ne faccio sempre una piccola scorta in freezer. Ottima idea la tua pasta per variare dalla classica zuppa. Un bacio, buona serata

    RispondiElimina
  9. Cavolo nero e pecorino...già mi è venuta voglia a quest'ora!!! :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  10. Deve essere molto buona, ma purtroppo io il cavolo nero al mercato lo trovo rarissimamente!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  11. mi piacciono un sacco gli ingredienti che hai usato, mi piace molto, brava renza.

    RispondiElimina
  12. adoro la pasta così verdurosa, ottima Renza!!!!

    RispondiElimina
  13. Hai ragione Renza,è tipico della tua terra e nonostante ne vada in cerca,qui di cavoli neri,proprio non ne arrivano!Mi accontento di ammirare il tuo piattino,che immagino molto saporito!Un abbraccio cara!

    RispondiElimina
  14. ciao io sono della provincia di cremona e c'e l'ho nel mio orto!!!!!! si adatta molto bene anche qui

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails