.

.

lunedì 7 maggio 2012

Una crostata al bacio!


Complice una scatola di Baci che erano quasi scaduti, e non sia mai che si butti tanta bontà, ho pensato bene di fare una crostata al cioccolato usando invece del cioccolato fondente i famosi Baci e siccome ne avanzavano ancora qualcuno li ho messi sopra a mo’ di guarnizione! Non sarà bellissima questa crostata… ma è tanto buona!!



Ingr:

Pasta frolla
200 gr: di panna fresca
100 gr: di zucchero
130 gr: di cioccolato
4 tuorli d’uova
30 gr: di burro
Baci



Fare la frolla nel solito modo impastando 200 gr: di farina, 100 gr: di burro, 100 gr: di zucchero, 1 uovo, buccia di limone grattugiata, una puntina di lievito e un pizzico di sale; impastare il tutto, formare un panetto e metterlo a riposo in frigo.
Stendere la frolla fino a formare un rettangolo. Imburrare e infarinare, oppure foderare con la carta forno uno stampo da plum cake, adagiarvi la frolla facendola risalire anche lungo i bordi, quindi coprirla con un foglio di carta forno e riempirla di legumi secchi o come ho fatto io di avanzi di riso, infornarla in forno già caldo a 170 per circa 20 minuti, quindi a questo punto, togliere la carta con i legumi ed infornarla nuovamente per altri 5 minuti.



In un tegamino sciogliere i baci con il burro, unire i tuorli e amalgamarli bene. In un altro pentolino sciogliere lo zucchero con un cucchiaio di acqua e versarlo nel composto di cioccolato lavorandolo con una frusta. Togliere il composto dal fuoco continuando a lavorarlo con la frusta fino a quando risulta spumoso. Montare la panna e unirla alla crema di cioccolato, mescolando dal basso verso l’alto per non smontarla e versare il tutto nel guscio di frolla.
Lasciare riposare la crostata nel frigorifero per almeno qualche ora e prima di servirla decorare con alcuni baci.

18 commenti:

  1. Che meraviglia! Fai tutte cose golosissime!

    RispondiElimina
  2. Proprio un dolce al bacio bravissima!!

    RispondiElimina
  3. Una favola, lascia perdere l'aspetto esteriore, è la sostanza quella che conta e qui ce n'è da rimanere soddisfatti per un mese.
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  4. meno male che c'erano i baci in scadenza...stupenda...

    RispondiElimina
  5. non si butta nulla!!!Ottima idea!

    RispondiElimina
  6. L'aspetto è eccezionale ...il sapore credo pure !!!!!!

    RispondiElimina
  7. Libidinoso questo dolce,deve essere pura gioia addentarlo,complimenti.

    RispondiElimina
  8. Questo dolce fa venire un'acquolina!!!!!!!!!!!!!Complimenti!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. sto svenendo solo a guardarla!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Renzaaa..è la sostanza che conta e questa
    crostata ne ha tanta...pura gola!!
    baci

    RispondiElimina
  11. Mmmmh, doppiamente cioccolatosa, un'idea fantastica!!

    RispondiElimina
  12. Questa è meravigliosa, da provare assolutamente *_*

    RispondiElimina
  13. ciao, la tua crostata deve essere ottima. Solo una cosa non ho capito: negli ingredienti parli di 130 g di cioccolato ma nella preparazione dici di sciogliere i baci. quindi non ho capito se devo sciogliere il cioccolato o i baci. Se si tratta dei baci che dose^ grazie

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails