.

.

venerdì 11 maggio 2012

Sushi…il mio sushi!


Ho mangiato il sushi in un ristorante giapponese una sola volta e, per dire la verità, non è che mi sia piaciuto tanto! Ho voluto però provare a rifarlo a casa “italianizzandolo” usando cioè ingredienti italiani, quindi più facile da preparare e più adatto ai miei gusti occidentali!… diciamo esperimento riuscito!! Ma preferisco sempre il cibo di gusto italiano!


 
Ingr: 150 gr: di riso 
Filetti di tonno 
2 uova 
1 zucchina
6 cucchiai di aceto di riso 
2 cucchiai di sale
3 cucchiai di zucchero 
2 fogli di alga nori 




Per prima cosa lessare il riso (io ho usato un riso per sushi che ho trovato al super). Lavare accuratamente il riso per togliergli l’amido e sciacquarlo accuratamente finchè l’acqua non è chiara metterlo a scolare in uno scolapasta per circa mezz’ora. Quindi pesarlo e metterlo in una casseruola antiaderente con acqua due volte superiore al peso del riso, io ho usato 150 gr: di riso e 300 di acqua, portare a ebollizione, coprire e cuocere a fiamma bassissima per circa 10 minuti. A fine cottura spengere il fuoco e lasciare riposare il riso, coperto, per 15 minuti. Intanto versare in un pentolino 5 cucchiai di aceto di riso o come ho fatto io di mele, 1 cucchiaio di zucchero e 2 cucchiaini di sale, tenere sul fuoco finche zucchero e sale si sono sciolti e lasciare raffreddare.
Versare il riso in una ciotola e allargarlo con un cucchiaio inumidito, poi spruzzarlo con un po' dello sciroppo di aceto preparato. Continuare a unire lo sciroppo e a mescolare il riso; in questo modo si raffredda più velocemente e assorbe bene lo sciroppo. Procedere così finché si presenterà lucido, colloso e compatto. Coprirlo con un panno umido per mantenerlo morbido e usarlo in giornata.
 Questo riso è la base del sushi e serve per preparare sia le palline (nigiri sushi) sia gli involtini (norimaki sushi), che vanno poi farciti secondo la ricetta scelta. Io ho scelto di farcili con frittata, zucchina e tonno ma non tonno crudo, mi dispiace ma non posso proprio mangiare il pesce crudo, ma ho usato filetti di tonno sott’olio.
Stendere l’alga nori sull’apposita stuoietta (io non l’avevo ho usato una tovaglietta di bambù ) inumidire i bordi con l’acqua, con un cucchiaio inumidito prelevare piccole quantità di riso, che risulterà molto appiccicoso, e schiacciare bene sull’alga.
Sistemare al centro 1 bastoncino di frittata, 1 di zucchina e il filetto di tonno. Aiutandosi con la stuoia incominciare ad arrotolare l'involtino racchiudendo bene all'interno dell'alga il ripieno. Continuare ad arrotolare premendo leggermente con le mani. Per chiudere bene, inumidire un poco il bordo finale dei fogli di alga.
 Compattare bene il rotolo e metterlo in frigo, al momento di servire, bagnando via via la lama di un coltello affilato, tagliare il rotolo a fettine di circa 1cm, e servirlo con salsa di soia o altre salse a piacere.



8 commenti:

  1. Complimenti per questi sushi sono bellissimi e non hanno nulla da invidiare a quelli tradizionali!!!
    Io li adoro, e se cucinato bene, già il loro riso è di per se un sapore unico!!
    Ti auguro un buon weekend!
    Dany

    RispondiElimina
  2. Proprio ieri mi sono cimentata nella preparazione del mio primo sushi, mi sono tanto divertita, come hai dettto tu ,si possono usare gli ingredienti che più si preferiscono è proprio questo il bello ;)

    RispondiElimina
  3. sono belli da vedere e saranno a dir poco squisiti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Bellissimi! Io ormai mi preparo il sushi da sola da tanti anni, e ho viziato un pò sorella e fidanzato :P lo adoro, e solitamente lo preparo con il salmone crudo...
    Una volta l'ho fatto anche con il wurstel però :D

    Bel blog, mi unisco *_*

    RispondiElimina
  5. Bellissimo!! A me piace molto, e anch'io lo preparo italianizzato ;) un bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Ma ti sono venuti benissimo! Voglio provare anch'io. Complimenti cara.

    RispondiElimina
  7. Non ho mai provato il sushi perche il pesce crudo nn mi piace però questa tua versione italianizzata la trovo davvero molto appetitosa piu di quello classico!!baci,Imma

    RispondiElimina
  8. Ma che bel sushi!! Ci credi che anch'io quando l'ho mangiato fuori non mi è per niente piaciuto? Credo che la versione casalinga sia più buona!!!

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails