.

.

giovedì 15 marzo 2012

Involtini di vitello al radicchio


Una ricetta semplice, ma sorprendentemente gustosa, un'idea alternativa per non fare la solita fettina di carne!



Ingr:

400 gr: di fettine di vitello
250 gr: di radicchio rosso
150 gr: di fontina o altro formaggio a fette
Poco vino rosso
Olio, sale e pepe




Sfogliare e lavare il radicchio, tagliarlo a striscioline e rosolarlo in padella con un cucchiaio di olio, salare, quindi bagnare con il vino rosso e lasciarlo evaporare.
Stendere le fettine di vitello su un piano da lavoro, batterle per assottigliarle, salarle leggermente, e sopra ogni fettina mettere un cucchiaio di radicchio cotto e una fettina di formaggio, chiudere gli involtini e passarli nella farina.
Scaldare l’olio in una padella, adagiarci gli involtini e rosolarli da tutti i lati, salare ancora leggermente e terminare la cottura, circa 10 minuti, aggiungendo un poco di acqua calda se necessario.
Servire caldi con il delizioso sughetto che si sarà formato.



10 commenti:

  1. squisite questi involtini!

    RispondiElimina
  2. favolosi semplici e squisiti!
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
  3. Una idea che apprezzo, anche perchè son molto gustosi, ciao.

    RispondiElimina
  4. Buonissimi questi involtini1

    RispondiElimina
  5. Con quel ripieno filante e saporito sono davvero stuzzicanti ^_^ Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  6. mi piacciono proprio questi involtini, è bello e gustoso rendere la carne così sfiziosa.
    Da me c'è una tua ricetta oggi, buon we

    RispondiElimina
  7. Non ho mai visto degl'involtini così ben presentati. Bellissime foto, brava!
    Un abbraccio e buon weekend, Chiara

    RispondiElimina
  8. Li ho fatti domenica buoni.Ciao.

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails