.

.

domenica 5 febbraio 2012

Petit madeleine


Con questo tempo da lupi, mentre fuori tira vento e fa freddo, ecco un piccolo confort food… una tazza di ottimo tè bollente e un piattino di queste piccole conchiglie morbide e soffici…una delizia!!



Ingr:

3 uova
130 gr: di zucchero
200 gr: di farina
130 gr: di burro
1 cucchiaio di miele
1 limone grattugiato
1 pizzico di sale
1 cucchiaino colmo di lievito



Far sciogliere dolcemente il burro a fuoco basso o nel microonde e lasciarlo raffreddare.
Montare bene le uova con lo zucchero e un pizzico di sale finchè diventa un composto soffice e cremoso, aggiungere il miele e la scorza di limone grattugiata, il burro fuso e già freddo e la farina setacciata con il lievito. L’impasto deve risultare morbido e non troppo liquido. Quindi, coprirlo con la pellicola trasparente e metterlo a riposare in frigorifero per qualche ora, comunque non meno di un’ora.
Scaldare il forno a 200. Imburrare uno stampo per madeleine, io ho usato questo per piccole madeleine della Pavoni, con l’aiuto di un cucchiaino versare l’impasto freddo negli incavi a forma di conchiglia, infornare e farle cuocere per 3-4 minuti finchè non si vedrà formarsi il caratteristico rigonfiamento a cupoletta, abbassare allora la temperatura a 170 e continuare la cottura per pochissimi minuti finchè le madeleine non sono gonfie e dorate.

Togliere dal forno e lasciare intiepidire nello stampo qualche minuto e poi sformare e porre le madeleine su una gratella per dolci a finire di raffreddare.
Per conservarle ed evitare che induriscano riporre in un contenitore di latta.



14 commenti:

  1. ciao Renza
    li adoro questi dolcini e ne vorrei tani adesso qui davanti ad una fumante tazza di tè......^_^

    RispondiElimina
  2. Prepara il tè che arrivo! Buoni! Nani

    RispondiElimina
  3. ecco giusto quello che mi mangerei in questo momento! buoni!!!!ciao cara e buonissima serata!

    RispondiElimina
  4. che bello giusto in tempo per il tè.ottimi!!!,buona domenica...ciaooo

    RispondiElimina
  5. piccine ma proprio perfette, baci.

    RispondiElimina
  6. Ciao!!! Bellissimo il tuo blog!!! Da oggi ti seguo :)

    RispondiElimina
  7. le madeleine mi piacciono tantissimo ma non ho lo stampo lo devo assolutamente trovare così potrò provare la tua ricetta!
    un abraccio
    Alice

    RispondiElimina
  8. Piccine piccine sono ancora più tenere e tentatrici. Una coccola perfetta per accompagnare una calda tazza di tè. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  9. meravigliosi e super golosiiiii

    RispondiElimina
  10. Sai che non le ho mai fatte??? a dire il vero non ho neanche lo stampo. Sembrano veramente deliziose!!

    RispondiElimina
  11. E come le ciliegie una tira l'altra,quindi non si pone il problema sulla conservazione..a casa mia durerebbero un secondo!!Una vera coccola,bravissima Renza!

    RispondiElimina
  12. Deliziosissime queste chicche di madeleine!!!
    Ti seguo con piacere e se ti va passa da me!
    Abbracci

    RispondiElimina
  13. mai fatte ma sempre mangiate...arrivo anch'io con il tea.....

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails