.

.

giovedì 15 settembre 2011

Ciambellone con le caramelle

Avevo in casa un pacchetto di gelèe che nessuno mangiava e mi è venuta un’idea: Perché non usare le caramelle, che son morbide e si tagliano bene, per metterle in un ciambellone a mo’ di canditi? Detto fatto; è venuto un ciambellone dal gusto delizioso, peccato solo che i pezzettini di caramelle sono scesi quasi tutti sul fondo, ma non importa… il sapore era buono lo stesso!!




Ingr:

300 gr: di farina 00 Molino Chiavazza
200 gr: di zucchero
100 gr: di olio di mais
1 yogurt alla frutta
4 uova
1 bicchierino di limoncello
1 pizzico di sale
La scorza di un limone grattugiata
1 bustina di lievito
150 gr: di caramelle morbide tipo gelèe





Tagliare le caramelle in tanti piccoli dadini, infarinarli e tenerli da parte.
In una capace ciotola montare le uova con lo zucchero e un pizzico di sale. Quando sono bianche e spumose aggiungere lo yogurt, l’olio, il limoncello oppure un pochino di latte e la buccia grattugiata del limone. Setacciare la farina con il lievito e unirla, piano piano, al resto dell’impasto. Mescolare bene quindi aggiungere le caramelle infarinate e spezzettate, amalgamare il tutto e versare l’impasto ottenuto un uno stampo per ciambella precedentemente imburrato. Infornare a 160 gradi in forno preriscaldato per circa 35/40 minuti, fare sempre comunque la prova stecchino.



23 commenti:

  1. è bellissimo, allegro, colorato questo dolce. forse, ma dico forse, per non farle scendere dovresti infarinarle un pò prima di metterle nel composto così si legano meglio agli ingredienti. un bacione

    RispondiElimina
  2. Hai avuto un'idea strepitosa a me non sarebbe mai venuta neanche tra 100 anni e poi l'aggiunta del limoncello rende questo ciambellone profumatissimo
    Un bacio e buona serata
    Alice

    RispondiElimina
  3. Che idea eccezionale ed originale!complimenti brava!

    RispondiElimina
  4. Non si può dire che non sia una novità!!!!!!!!!! Ottima idea, ciao Dani.

    RispondiElimina
  5. geniale, ti invito a passare da me, da oggi trovi il mio nuovo contest.

    RispondiElimina
  6. Che bella idea! E che bel ciambellone!!!

    RispondiElimina
  7. che bella idea!! Poi mi sembra molto soffice! Che buonooo!!

    RispondiElimina
  8. Ottima idea,mi hai dato un ottimo suggerimento!Ho giusto giusto una bella scorta di caramelle ed ora saprò come riciclarle!!Favoloso questo ciambellone,complimenti e alla prossima!!

    RispondiElimina
  9. Sarebbe una gioia per i bambini questo ciambellone! E' molto solare! ciao,a presto!

    RispondiElimina
  10. che bella idea...ora so' come riciclare le
    gele' che mi girano sempre per casa!!Grazie e
    complimenti per questa bonta' di ciambellone!!
    Ciaoo

    RispondiElimina
  11. Più golosi di così. . . Bravissima Renza!

    RispondiElimina
  12. originale l'idea delle caramelle! per quanto riguarda il finire sul fondo...a me ci finisce tutto, uvetta e cp., anche se infarino! buon fine settimana!

    RispondiElimina
  13. Che idea.Davvero molto originale e dev'essere di un buono.
    Poi e' venuto una favola.
    Un abbraccio e buon we.

    RispondiElimina
  14. Originale e "dolcissima" ricettina!
    Buon fine settimana da Agata

    RispondiElimina
  15. Questa si che è un'idea strepitosa! Bravissima.

    RispondiElimina
  16. io adoro le gelee e le avrei pappate tutte, ma la tua idea è davvero geniale! bellissimo ciambellone!

    RispondiElimina
  17. Mi piace la tua idea e voglio proprio provarla!
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  18. Una proposta originalissima e deliziosa!!!! Complimenti tesoro, un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Questo tipo di torta sembra deliziosa a mangiare con un cappuccino, soprattutto perché ha caramelle.

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails