.

.

sabato 3 luglio 2010

Marmellata di ciliegie


E le ultime ciliegie sono finite in pentola!



Ingr:

1 Kg: di ciliegie
700 gr: di zucchero
1 limone
2 cucchiai di sciroppo d’amarene

Lavare, asciugare e snocciolare le ciliegie. Mescolare ciliegie, zucchero, il succo e la scorza di limone (solo la parte gialla) e lasciarle riposare per mezza giornata, le mie non erano particolarmente dolci e le ho lasciate 24 ore.
Quindi cuocere a fuoco lento, schiumando e mescolando di tanto in tanto. Dopo circa 20-30 minuti togliere la pentola dal fuoco e frullare le ciliegie, rimettere a cuocere nuovamente a fuoco basso fino a quando una goccia del composto, lasciata cadere su un piatto pulito, scenda molto lentamente. A questo punto unire lo sciroppo d’amarena mescolare e spengere il fuoco.
Versare quindi la marmellata bollente nei vasetti precedentemente sterilizzati, chiudere subito ermeticamente e capovolgere i barattoli. Quando sono freddi pulire ed etichettate i barattoli e conservate in dispensa.

Ringrazio Enza e Alexli per il bellissimo premio che hanno voluto donarmi!

2 commenti:

  1. Buona la marmellataaaaaaaa!Io quest'anno non ho trovato frutta degna di fare questa fine!
    Bacioniiiiiiiiii e complimenti per il premio!

    RispondiElimina
  2. Mai fatta, sicuramente gusto ottimo.

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails