.

.

martedì 29 giugno 2010

Torta dolcezza d'albicocche

Ricetta ripresa da un dolce di De Riso con alcune varianti..
Sopra non ho fatto la pasta frolla alle mandorle
ma quella normale che avevo usato come base
il liquore ho usato il maraschino invece dell'amaretto che non avevo



Ingr:

Pasta frolla
Albicocche al forno
Pan di Spagna
Crema ganasche al cioccolato

Pasta frolla:
350 gr: di farina
150 gr: di burro
150 gr: di zucchero
2 uova
Buccia grattugiata di limone
1 cucchiaino di lievito
1 pizzico di sale

Albicocche al forno:
500 gr: di albicocche
175 gr: zucchero vanigliato
15 gr: di amido di mais
15 gr: di liquore (maraschino)
Cuocere in forno a 170°c per 20 minuti circa.


Crema ganasce:
250 gr: di cioccolato fondente al 55%
250 gr: di panna
50 di miele
25 gr: di burro

Pan di spagna:
5 uova
150 g di zucchero
135 g di farina
1 cucchiaino raso di lievito
Buccia di limone grattata
(da questa dose ho ricavato 3 fette, una l’ho usata e 2 l’ho messe in feezer, mi serviranno un’altra volta!)

Per le albicocche al forno:

Mischiare lo zucchero con l'amido di mais, bagnare le albicocche con il maraschino, poi cospargerle con il composto di zucchero e amido, far riposare al fresco per mezz’ora. Cuocere poi in forno a 170°C per circa 20 minuti

Per la frolla:

Impastare gli ingredienti, fare una palla e metterla a riposare almeno 30 minuti in frigo, poi stenderla ( lasciandone da parte un pochina) e rivestire uno stampo a cerniera anche dai lati, coprire con carta forno mettere sopra dei legumi e fargli fare una cottura in bianco per circa 15 minuti, poi togliere la carta forno e tenere in forno per altri 5 minuti per farla colorire.
Toglierla quindi dal forno e lasciarla freddare.

Per la decorazione:

Prendere l’atro pezzetto di frolla rimasta, passarlo dallo schiaccia patate, raccogliere i bastoncini di frolla e cuocerli per pochi minuti.

Ganasce al cioccolato:
Bollire la panna e farla intiepidire, far sciogliere il cioccolato a bagno maria, emulsionare poi la panna con il cioccolato, aggiungere il miele e il burro.



Assemblaggio del dolce:

Mettere sulla base di pasta frolla le albicocche, poi inserire il disco di pan di spagna bagnato con il maraschino, coprire il tutto con la crema ganasce al cioccolato e cospargere con i pezzettini di frolla.
Decorare con 3 albicocche e zucchero a velo.
Tenere in frigo fino al momento di servire.

la fetta



Note:
Il dolce è buono ma la frutta deve essere molto dolce e matura, le mie albicocche invece erano ancora un po’ dure e perciò un po’aspre… Da provare con frutta sciroppata, magari pesche, almeno si salta anche il passaggio in forno..

6 commenti:

  1. Ciao Renza! Credo tu abbia ragione sull'utilizzo di frutta sciroppata, perchè cmq l'albicocca ha sempre un retrogusto aspro! Cmq dall'aspetto deve essere stata una goduria! Complimenti e buona giornata

    RispondiElimina
  2. Che golosità!Dev'essere deliziosa!Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia questa torta! Non proprio di facilissima esecuzione, vedo! Tu l'hai presentata benissimo! Io che non sono un' amante dei sapori dolci, invece dico che le albicocche ci stanno benissimo così! ^:*

    RispondiElimina
  4. Bellissima....sono sicura che sarà ottima!!!
    Grazie per il suggerimento della frutta dolce o addirittura sciroppata! Lo terrò presente :)

    Un bacio

    RispondiElimina
  5. Wow Renza mia, che meraviglia e che pazienza!Io per queste preparazioni complesse e lunghe devo fare una preparazione a parte...quella mentale!!!Complimentoni

    RispondiElimina
  6. trop trop gourmande cette tarte
    avec ces couches bien savoureuses
    j'en ai l'eau à la bouche
    bonne soirée

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails