.

.

domenica 27 giugno 2010

Tagliolini al limone con polpettine


Piatto unico, fresco e leggero, adatto all’estate!



Ingr:

350 gr. di tagliolini freschi
1 limone
1 cipollotto
30 gr: di burro
150 gr. di panna fresca o latte
½ bicchiere di vino bianco secco
1 ciuffetto di prezzemolo
Sale e pepe

Per le polpettine:
200 gr: di petto di pollo macinato
100 gr: di mortadella o prosciutto cotto
½ cipolla
2 fette di pan carrè
1 albume
La buccia di mezzo limone
1 ciuffo di prezzemolo tritato
1/2 bicchiere di latte

Per prima cosa preparare le polpettine.
Sbucciate e tritate finemente la cipolla, farle rosolare nel burro senza far prendere colore, quando è diventata trasparente aggiungerla alla carne macinata insieme con l’albume d’uovo, mezzo cucchiaio di prezzemolo tritato e il pane, privato della crosta, fatto ammollare nel latte e strizzato bene con le mani; insaporire con la buccia grattugiata di mezzo limone e regolare di sale e pepe.
Lavorate gli ingredienti fino a ottenere un impasto sodo e compatto, quindi lasciare riposare in frigo per circa 20 minuti.
Formate con il composto delle polpettine grandi come una nocciola, infarinarle e friggerle in una padella con abbondante olio caldo fino a che saranno leggermente dorate, quindi scolarle sopra un foglio di carta assorbente da cucina.
Infilzarle poi a tre a tre su spiedini corti di legno e tenerle in caldo.

Preparare ora i tagliolini.

Tritare il prezzemolo.
Grattugiare la parte gialla della buccia del limone facendo attenzione a non grattare anche la parte bianca perché darebbe un sapore amaro al piatto.

In una padella antiaderente che possa poi contenere anche la pasta far fondere il burro e far stufare a fiamma bassissima il cipollotto affettato finemente, quindi togliere la padella dal fuoco e grattarvi la scorza del limone, lasciando che quest'ultima rilasci il suo aroma senza cuocere.

Nel frattempo, lessare la pasta molto al dente, circa metà cottura, quindi scolarla, lasciando un po' d’acqua di cottura, e versarla nella padella. Terminare la cottura amalgamando tutti gli ingredienti per 1-2 minuti e versando la panna a filo.
A cottura ultimata, grattare ancora un po’ di buccia di limone, aggiungere anche qualche goccia di succo di limone, il prezzemolo tritato e il pepe.
Impiattare i tagliolini con le polpettine e servire immediatamente.


5 commenti:

  1. Ciao Renza! Mi sembra davvero un piatto fresco e saporito!!!
    Buona domenica e bacibaci

    RispondiElimina
  2. Ciao Renza,questo piatto è davvero molto fresco e semplice da preparare,anch'io più volte l'ho fatto con i tagliolini fatti in casa.Mi piace tanto l'abbinamento con le polpettine.
    Bravissima e buona domenica da Raffa....

    RispondiElimina
  3. Un piatto veramente gustoso e originale! Baci

    RispondiElimina
  4. Che bel pranzetto...complimenti!!
    baci Enza

    se vuoi ho un premio per Te!!

    RispondiElimina
  5. parfumé et délicieux, j'en raffole
    parfait pour les jours ensoleillés
    bonne soirée

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails