.

.

domenica 2 maggio 2010

Branzino in crosta di sale ed erbe aromatiche


Non avevo mai fatto il branzino al sale, pensavo fosse complicato… non è vero, è la cosa più semplice del mondo! Il risultato è un ottimo piatto: profumato e saporito.
La cottura al sale mantiene le qualità del pesce e non richiede grassi, quindi è perfetto per mantenere la linea! In più ha un'altra grande virtù: il piatto è profumato, ma l'odore di pesce non si spande per la casa!
L'ho accompagnato con patate lessate e condite con olio e prezzemolo



Ingr:

2 branzini di circa 300 gr: l’uno
2 spicchi d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 rametto di rosmarino
1 rametto di timo
1 kg di sale grosso
1 albume d’uovo
Sale e pepe

Lavare e asciugare i branzini. Farcire il ventre di ciascun branzino con un rametto di timo, uno di rosmarino, due di prezzemolo e uno spicchio di aglio tagliato a metà.
Montare a neve l’albume d’uovo e unirlo al sale grosso mescolato con le erbe aromatiche tagliuzzate.


Distribuire in una pirofila un poco di sale alle erbe formando uno strato omogeneo dello spessore di 1 cm circa; adagiarvi sopra il branzino e ricoprire con il sale rimasto.
Porre in forno preriscaldato e far cuocere il branzino per 30 - 35 minuti circa; toglierlo dal forno, eliminare il sale e servirlo caldo.
Quando i branzini saranno cotti, rompere ed eliminate la crosta di sale; servire i pesci privati della pelle, irrorati con un filo di olio extravergine di oliva e profumati con una macinata di pepe.

6 commenti:

  1. Un ottimo metodo la cottura al sale se mantiene le qualità del pesce senza utilizzare grassi aggiuntivi! Non l'ho mai provata e sono molto curiosa di sperimentarla! Seguirò le tue indicazioni! Grazie e complimenti per i tuoi gustosi e aromatici branzini! Baci

    RispondiElimina
  2. E' una cottura che anch'io non ho mai provato ma dai risultato da quanto vedo è sempre super....

    RispondiElimina
  3. devono essere proprio buoni! nemmeno io ho mai provato la cottura al sale ma le tue indicazioni fanno venire voglia di sperimentare!

    RispondiElimina
  4. Complimenti Rena, io amo la cottura del pesce al sale,perchè rimangono tutti gli umori ed i sapori

    RispondiElimina
  5. Ottimo il tipo di cottura,il sapore deve essere speciale,brava!!!

    RispondiElimina
  6. buonissimo, è il modo migliore per gustare il pesce!

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails