.

.

domenica 28 febbraio 2010

Stracotto con verdure


Ingr:

1 kg: di carne di manzo per stracotto
1 cipolla
2 carote
2 coste di sedano
rosmarino e salvia
200 gr: di pomodori pelati
1 bicchiere di vino rosso

In un tegame mettere l'olio, farlo scaldare e metterci il pezzo di carne legato e salato, farlo rosolare a fuoco vivace fino a formare una crosticina, aggiungere la cipolla, le carote e il sedano tagliati a pezzettini, far insaporire
aromatizzare con la salvia e il rosmarino, irrorare con il vino e, quando sarà evaporato, aggiungere i pomodori schiacciati con una forchetta.



Versare una tazza di brodo, fate riprendere l'ebollizione, coprire il tegame e lasciate cuocere la carne per 3 ore circa, aggiungendo di tanto in tanto il brodo necessario perchè non si asciughi troppo.
Servire lo stracotto ben caldo, tagliato a fette e coperto con il sugo di cottura.
Il sugo andrebbe passato o frullato con il mixer ma a me piace lasciarlo così, a pezzetti... l'ho servito con purè di patate.

1 commento:

  1. Che buono Renza!!!Era il piatto forte della mia nonna Nunziata,tramandato a me purtroppo solo dai ricordi di mio padre perchè io non ho mai avuto la fortuna di assaggiarlo.Proverò subito la tua ricetta,anche per far riassaporare i sapori dell'infanzia al mio babbino che s'è fatto un po' anzianotto ma che sicuramente non avrà dimenticato la cucina della sua mamma,grazie!Buona settimana

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails