.

.

sabato 13 febbraio 2010

Cavolo nero con le fette


Ricetta tipica toscana... può essere un antipasto, oppure un primo
ma per me è un ottimo piatto unico


Ingr:

2 Cavoli neri
2 fette di pane toscano raffermo
Aglio e olio


Per fare questo piatto serve solo il cuore del cavolo, si tolgono allora le foglie esterne (che serviranno per un’altra preparazione) e si lessa in acqua bollente salata, nel frattempo tagliare il pane a fette, circa una o due a testa, abbrustolirle, anche nel tostapane, e strusciarle con l’aglio.
Quando poi il cavolo nero è cotto si scola avendo cura di non buttare l'acqua di cottura. Si prendono poi le fette di pane, si immergono molto velocemente nell'acqua del cavolo e si mettono nei piatti.
Si sala leggermente il pane e si condisce con un filo di buon olio extravergine, ci aggiungiamo il cavolo ben sgrondato e ancora un po’ d’olio sopra , ci andrebbe anche del pepe macinato al momento, ma a me non piace.



Questa ricetta partecipa alla raccolta

2 commenti:

  1. Quanto è bono il crostino con il cavolo nero!una ricetta della nostra Toscana,grazie Renza di averla fatta conoscere,cari saluti dall'Amiata

    RispondiElimina
  2. Grazie Grazie per questa buonissima idea!

    RispondiElimina

Grazie di essere passati...il vostro commento è molto gradito!

Related Posts with Thumbnails